Cari amici,

la più netta svolta dell’anno è che ho iniziato a scrivere canzoni in italiano. A parte il masochismo insito nella sfida di ricordarne i testi, la prima ad essere portata con noi dal vivo è stata Corto Maltese, ispirata al marinaio nato dalla penna di Hugo Pratt.

Le otto copertine dedicate a Corto Maltese.
Le otto copertine dedicate a Corto Maltese.
Dettaglio della copertina dedicata a Favola di Venezia.
Dettaglio della copertina su Favola di Venezia.

Per presentare la canzone con gli onori dovuti ad un personaggio così prestigioso, ne ho registrato una versione acustica che il 30 gennaio è stata distribuita in 8 copie, con 8 copertine diverse ispirate alle vicende prattiane, disegnate da me con china e acquerelli. Il risultato è discutibile, ma sono finite tutte!

 

Comunque, non smetteremo di suonare i brani in inglese – che, anzi, ci divertiamo a stravolgere, e che continuano a crescere in numero.

Vi salutiamo con uno scatto dall’ultimo concerto (scusandoci per non aver messo abbastanza in risalto i muscoli del Frank Capitanio).

Francesco Sbraccia's band - Live

P.s. Il suddetto chitarromane Frank Capitanio ha aperto la sua pagina artista su Facebook: potete raggiungerla passando da qui.

Il 2015 ci ha dato molte soddisfazioni: il primo EP, date promozionali tra Firenze e Giuliano Palma, pranzi infiniti in una nota trattoria teramana…

Ci ha lasciato comunque con delle questioni da sbrogliare, e siamo pronti per un cambio di direzione.

I buoni propositi? Fare del nostro meglio: dal ripulire i piatti colmi di anellini alla pecorara al fare buona musica.

Il primo appuntamento del 2016 è il 15 gennaio in apertura ad Andrea Appino al DejaVu di Sant’Egidio (TE).

A presto!

La mini-leg a Firenze ci ha lasciato stanchi ma soddisfatti. Abbiamo portato l’estate di ‘No Worries’ in un inizio d’autunno quasi londinese, all’ombra di Santa Croce e col profumo di lampredotto da strada.

Abbiamo anche combattuto plotoni di zanzare in notturna, ma questa è un’altra storia. :-)

 

Francesco Sbraccia band - Firenze

Grazie a: Quelo, Ditta Artigianale, Ernesto Serrani

Questo è il mio nuovo sito :-)

Cliccando in alto a destra, potete ascoltare un po’ di musica. Navigando troverete pubblicazioni, informazioni e link ai social media!

Grazie di essere passati.

***********************

This is my new website!

In the upper right corner of the screen, you can listen to some music. Then, this is the place where you can find pretty much everything about me as a musician. Something more is reachable through the social media buttons on the bottom of this page.

Thank you for passing by.

Francesco Sbraccia